Per notizie
e aggiornamenti
sulle attività
dell'associazione
è online il nuovo
blog degli Amici
della Scala.
2012-2013
martedì 17 dicembre 2013 - Amici della Scala

via dei Giardini


presentazione del libro VERDI ARCHITETTO

Fotografie di Francesco Maria Colombo

con testi di Carlo Majer e Alessandro
Turba
prefazione di Emilio Sala (Editore Umberto Allemandi & C.)

Il libro è edito in concomitanza con l’'omonima mostra fotografica a Palazzo Moriggia - Museo del Risorgimento dal 20 dicembre


Hanno dialogato con l’'autore

Emilio Sala e Carlo Majer


Verdi Architetto. Fotografie di Francesco Maria Colombo” è un libro fotografico edito da Allemandi & C. di Torino, pubblicato in concomitanza con l'omonima mostra fotografica sui tre spazi architettonici immaginati, progettati, edificati, e gestiti dal grande compositore, di cui ricorrono nel 2013 i duecento anni dalla nascita: Villa Verdi a Sant’Agata di Villanova sull’Arda, l’Ospedale di Villanova e la Casa di Riposo per Musicisti a Milano su progetto di Camillo Boito. Oltre alle fotografie, il volume comprende i contributi saggistici di Carlo Majer e Alessandro Turba e la prefazione di Emilio Sala. Il volume esce in versione bilingue italiano e inglese. La mostra, promossa da Comune di Milano | Cultura, Polo Raccolte Storiche e Case Museo in collaborazione con Istituto Nazionale di Studi Verdiani,  si terrà dal 20 dicembre 2013 al 2 marzo 2014 presso gli spazi al pianoterra di Palazzo Moriggia-Museo del Risorgimento, via Borgonuovo 23. Il progetto vuole essere pura evocazione delle atmosfere offerte dagli spazi ideati e realizzati da Verdi nell’arco della sua lunga vita. Per la prima volta, anche grazie alle numerose lettere nelle quali il compositore stesso spiegava minuziosamente i suoi progetti, emerge di Giuseppe Verdi l’aspetto di generoso, innovativo e rivoluzionario creatore di luoghi.

 

Francesco Maria Colombo è direttore d'orchestra attivo nel repertorio lirico e sinfonico in Italia, Stati Uniti d'America, Canada, Messico, Argentina, Brasile, Germania, Spagna, Ungheria, Repubblica ceca, Grecia, Bulgaria, Corea del Sud e Giappone. Per dieci anni, fino al 2003, ha svolto servizio quale critico musicale per il Corriere della Sera. Come fotografo ha pubblicato per Il Giornale dell’'Arte, Corriere della Sera, Sette, Il Fatto Quotidiano, Il Foglio, GQ Italia, Rejkiavik Boulevard, e per le case editrici Allemandi e Adelphi. È rappresentato da Lebrecht Music & Arts di Londra.

 

Emilio Sala è professore associato di storiografia e drammaturgia musicale presso l’Università degli Studi di Milano. Si occupa dei rapporti tra la musica e le varie forme di spettacolo (opera, melologo, musiche di scena, cinema) sia in una prospettiva storico-filologica sia teorico-critica. Dal punto di vista cronologico i suoi interessi spaziano dal Seicento alla contemporaneità, con una particolare attenzione all’Ottocento romantico-popolare. Sono numerose le sue pubblicazioni in diversi volumi e riviste specializzate italiane e straniere. È direttore scientifico dell’Istituto nazionale di studi verdiani.

 

Carlo Majer è stato direttore artistico del Teatro Regio di Torino e del Teatro di San Carlo di Napoli e di diverse altre istituzioni musicali. Ha collaborato per oltre 30 anni con Rai Radio3 e insegnato nelle Università di Napoli (Federico II) e Venezia (I.U.A.V.). Oggi è presidente di TeatroDue a Parma e vice-presidente dell’Istituto Nazionale di Studi Verdiani.

CATEGORIA \ 2012-2013